• Home
  • Ristoranti e Vini
  • Cucina
  • Salute & Bellezza
  • Intrattenimento
  • Fashion
  • Viaggi
  • Eventi
  • Interviste
AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home Eventi

Eventi

REDONDESCO MOSTRA IN CASTELLO

Associazione "La Pesa", nata con lo scopo di promuovere e valorizzare il territorio con eventi culturali ed enogastronomici, ha promosso una mostra di ceramica graffita rinascimentale elaborata dalle mani di artiste e artisti mantovani. Le associazioni con il patrocinio del comune di Redondesco ha ospitato queste opere all'interno del Castello Gonzaghesco del 1400, esaltandone la loro bellezza, facendo rivivere i momenti di vita quotidiani al tempo dei Gonzaga. La mostra rimarrà aperta fino alla fine del mese di Aprile 2020 nella prima e terza domenica di ogni mesePer visite in altri giorni contattare i seguenti 3337235829 oppure 3384349528.Mostra Ceramica 2015 05 31-01-800x450

CASTEL GOFFREDO CARNEVALE CON RE GNOCCO

Il Carnevale di Castel Goffredo è un carnevale storico, risalente al 1872 ha la sua maschera caratteristica in Re Gnocco, monarca dai pieni poteri. Ogni quattro anni, nel giorno della sua incoronazione - il venerdì gnoccolaro - pronuncia il discorso della corona e ai suoi sudditi affamati vengono distribuiti gratuitamente gli gnocchi. Vengono allestite cucine operose e cantine effervescenti in nome di Re Gnocco. A partire dalle ore 14:00 domenica 23 febbraio, nella centrale Piazza Mazzini di Castel Goffredo, carri, sfilate e intrattenimento per i più piccoli animeranno la città.CASTEL GOFFEEDO Carnevale

CALDIERO, ACQUA TERMALE TRA LE COLLINE

 

Da giovedi 20 a lunedi 24 febbraio torna a Caldiero l Antica Sagra di San Mattia e dell'Acqua Termale, festa paesana dedicata al patrono e all'acqua termale che rende famosa la localita di Caldiero. Presso il Teatrotenda sarà allestito un ricco stand enogastronomico con prodotti tipici veronesi, in collaborazione con Coldiretti di Caldiero. Non mancheranno intrattenimenti per tutti i gusti e – data la concomitanza con i festeggiamenti del Carnevale – una coloratissima sfilata di maschere, arricchita dalla Banda Alpina. Lungo le vie del paese, a portare ulteriore colore, sarà il Luna Park con giostre e giochi di strada. Info: prolococaldiero.it1-terme-di-giunone

BORGO SAN GIACOMO I MERCATI DELLE TERRA DI PADERNELLO

 

Dalle 9.30 alle 18.30 di ogni terza domenica del mese tornano i Mercati della Terra di Slow Food. I Mercati della Terra di Padernello non sono un mercato qualunque, ma un luogo di alleanze e di scambi che porta ad un'economia locale diversa, promuove il cibo buono, pulito e giusto del territorio e crea consapevolezza in chi acquista. I prodotti venduti corrispondono a criteri qualitativi precisi, che hanno l'obiettivo, non solo di valorizzare i prodotti, ma di salvaguardare le radici, la storia, la cultura alimentare di una comunità ed il paesaggio del territorio.Castello-di-Padernello

VERONA IL 21 FEBBRAIO, IL GRANDE CARNEVALE

 

La tradizione del Carnevale di Verona (detto anche Bacanal del Gnoco) sembra risalire al 1531. Preparare e mangiare gli gnocchi in questa giornata dell'anno è diventata una tradizione per le famiglie veronesi, tanto che ancora oggi l'ultimo venerdì prima della Quaresima è chiamato Venerdì Gnocolàr. Il Carnevale di Verona si è nel tempo diffuso, coinvolgendo i diversi quartieri, ognuno dei quali ha un comitato e le sue maschere tradizionali, inventate o ispirate ad un personaggio storico o ad un mestiere. Ogni anno si svolge una sfilata che si apre con la maschera che rappresenta il quartiere di San Zeno, il "Papà del Gnoco", seguito da altre maschere come ad esempio il Simeon de l'Isolo (quartiere di Veronetta), il Duca de la Pignata e il Dio de l'Oro (quartiere di Santo Stefano), il Principe Reboano de la Concordia (quartiere Filippini), il Sior de la Spianà (quartiere Stadio), il Duca de la Pearà (quartiere Indipendenza – Santa Lucia) e tante altre ancora, che animano le vie cittadine carnevale verona 12

POZZOLENGO SAGRA DI SAN GIUSEPPE

 

Dal 19 al 22 marzo torna l'evento più atteso dai Pozzolenghesi, la Fiera di San Giuseppe, che da 118 anni fa parte della tradizione locale. Un evento storico ambientato nella suggestiva cornice del borgo medievale di Pozzolengo, nell'entroterra del Garda. La manifestazione, nata dal mondo agricolo, è oggi elemento di attrattiva non solo per molti paesi limitrofi, ma anche per il turismo enogastronomico regionale. Fiore all'occhiello dell'evento, è la DISPENSA MORENICA, percorso fra i prodotti tipici e l'eccellenza dei vini delle cantine locali. Innumerevoli iniziative arricchiranno le giornate dal 19 al 22, molte delle quali realizzate grazie alla collaborazione delle associazioni del territorio.POZZOLENGO Sagra san Giuseppe

Sottocategorie

LAST MINUTE

Natura e Ambiente