AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home

Articoli

TENGO A CUCCIA IL DIABETE GRAZIE AL MIO CANE

a

"Un giorno stavo lavorando al computer nella sala del mio appartamento e sono svenuta accasciandomi sul divano in seguito a una crisi glicemica importante. A svegliarmi fu il mio cane Jack, un cucciolo preso da pochi mesi, che mi fece rinvenire leccandomi la faccia e raspando con la zampa gli occhiali". Un episodio che a Elisa dal Bosco, pr di 43 anni, cambierà la vita (oltre che la montatura degli occhiali) grazie al super fiuto del suo cane, un incrocio tra un Labrador e un Golden Retriever. I cani, infatti, possiedono dieci volte tanto i nostri i recettori olfattivi e sono in grado di fiutare le variazioni di glicemia nel sangue prima che si manifesti una crisi.
Fin da bambina
"Mia madre ha scoperto che ero diabetica quando avevo otto anni e mezzo perché perdevo molto peso, bevevo tanto e facevo continuamente pipì. In seguito feci le analisi del sangue e scoprii di avere il diabete di tipo 1 insulino dipendente. All'epoca, era l'87, si sapeva ancora poco di questa malattia, soprattutto in provincia, da dove venivo io. Ma grazie ai medici dell'ospedale pediatrico di Verona dove ho seguito campi studio insieme ad altri bambini, imparai a riconoscere i sintomi della glicemia bassa, a farmi l'insulina da sola, e a fare sport. Il messaggio era che con il diabete si poteva fare tutto. E infatti nella mia vita non mi sono fatta mancare niente. Ho fatto la ballerina, ho vissuto all'estero, viaggio, e se voglio un gelato lo mangio. Insomma, non ho mai visto il diabete come un limite o una malattia. L'importante è essere consapevoli e controllarsi" racconta Elisa.
Le crisi glicemiche
"Quando ero piccola e ancora non sapevo riconoscere i sintomi ci sono state delle crisi. Sono entrata in coma una volta per un errore: era stata invertita l'insulina rapida con quella lenta. Mia mamma mi ha fatto ...
PER LEGGERE L'INTERO ARTICOLO vai sulla pagina Facebook MCG magazine, sfoglia l'intera rivista gratuitamente e regalaci un MI PIACE!

LAST MINUTE

Natura e Ambiente