• Home
  • Ristoranti e Vini
  • Cucina
  • Salute & Bellezza
  • Intrattenimento
  • Fashion
  • Viaggi
  • Eventi
  • Attualità
AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home Attualità CICLABILE SUBACQUEA GARDESANA

Attualità

CICLABILE SUBACQUEA GARDESANA

tunnel subacqueo pista ciclabile-2

Per il momento è soltanto un sogno, domani chissà: un tunnel subacqueo per rendere accessibile, a piedi o in bicicletta, l'isola del Trimelone». A confermare la notizia già divulgata negli scorsi giorni è stata persino l'eurodeputata di Forza Italia Lara Comi, originaria di Garbagnate Milanese e che ha voluto rendere pubblicamente omaggio alla comasca Arianna Minoretti, l'ingegnere grazie alla quale potrebbe un domani, chissà, realizzarsi un sogno: «Il progetto della ciclabile subacquea gardesana è stato presentato, a grandi linee, dall'ingegnere Arianna Minoretti che, per conto del Norwegian Public Roads Administration (NPRA) ha il compito di realizzare il "Ponte di Archimede"».

Quest'ultimo, il cosiddetto "Ponte di Archimede", è un avveniristico ponte tubolare sommerso galleggiante, proposto per alcuni attraversamenti lungo la E39, la strada europea che corre lungo la costa ovest della Norvegia. «Questa grande opera passerà di certo alla storia, - ha commentato sempre l'eurodeputata Lara Comi - un tunnel sotterraneo che collegherà i fiordi per alleggerire il traffico marittimo del lato occidentale della Norvegia».

LAST MINUTE

Natura e Ambiente