AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home Attualità NUTRIE, UN DANNOSO INVASORE DELLE NOSTRE CAMPAGNE

Attualità

NUTRIE, UN DANNOSO INVASORE DELLE NOSTRE CAMPAGNE

Nutria20Orsulak

La nutria (Myocastor coypus), detta anche comunemente "castorino", è un mammifero originario del Sud America. E' un roditore di grandi dimensioni che, coda compresa, può superare il metro di lunghezza e un peso che da adulto oscilla tra 5 e 10 kg, talvolta oltre 15 kg. È una specie semi-acquatica, notturna e serale, anche se è spesso visibile di giorno. Vive in acquitrini, laghi e corsi d'acqua lenti. Come rifugio scava sistemi di cunicoli che si possono estendere per oltre 15 metri. Può rimanere in immersione anche per più di 10 minuti. In acqua si sospinge con i piedi posteriori palmati. Vive in piccoli gruppi. Si nutre principalmente di vegetali; preferisce le radici, i tuberi e i rizomi, ma nelle regioni dove è stata introdotta si ciba di qualsiasi coltura disponibile. Si riproduce durante tutto l'anno. Le femmine possono partorire 2-3 volte l'anno, mediamente 5 piccoli alla volta, che raggiungono celermente la maturità sessuale a 6-7 settimane; la popolazione cresce quindi vorticosamente. Nei primi anni del secolo scorso si sviluppò una forte richiesta della sua pelliccia (pelliccia di castorino) e furono creati numerosi allevamenti. Individui fuggiti da questi allevamenti, o introdotti deliberatamente nell'ambiente, si stabilirono un po' ovunque. In Italia la sua diffusione ha subito un notevole incremento negli ultimi anni. Nel Mantovano la sua presenza è diventata ingente, stimata in 400mila esemplari. Ogni notte vari esemplari vengono investiti dalle auto, spesso danneggiandole. Non si contano i danni arrecati all'agricoltura e ai corsi d'acqua. I mezzi agricoli pesanti spesso rischiano il ribaltamento a causa del cedimento del terreno soprastante i cunicoli sotterranei da esse scavati. Le proteste sono veementi, ma la penuria di fondi dei Comuni, e un certo disinteresse, ne impediscono il controllo demografico. L'intervento gratuito proposto dai cacciatori per il suo controllo, non è stato accolto. La soluzione del problema-nutria è impellente, ma ancora lontana.

Se vuoi leggere tutti gli articoli dell'ultimo numero di MCG puoi ricevere la rivista cartacea a casa tua effettuando un bonifico bancario di 15 euro, intestato a:
Morelli Media Partner
Via Dante Alighieri 4
46040 Gazoldo Ippoliti Mn
Pi: 01610350207
Bonifico bancario a MONTE PASCHI DI SIENA
FILIALE DI GAZOLDO DEGLI IPPOLITI
sul c.c. n° 100464,78 intestato a Morelli Media Partner
IBAN: IT 39 R 01030 57640 000010046478
BIC: PASCITM1038
e invia una mail con l'indirizzo corretto a cui dovrà essere spedito il giornale a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LAST MINUTE

Natura e Ambiente