• Home
  • Ristoranti e Vini
  • Cucina
  • Salute & Bellezza
  • Intrattenimento
  • Fashion
  • Viaggi
  • Eventi
  • Attualità
AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home Ristoranti e Vini

Ristoranti e Vini

METINELLA, VINI UNICI PER CELEBRARE LA MAGIA DI UN TERRITORIO

L'azienda vinicola Metinella di Montepulciano (SI) in Toscana, si trova nel cuore di una delle regioni vitivinicole più importanti e conosciute d'Italia. Vocazione dell'azienda è creare vini di qualità, ad iniziare dal celeberrimo Nobile di Montepulciano, a cui è riservata la maggior parte della produzione. Per realizzarli, si utilizzano uve proprie, nobili e tradizionali, coltivate sui fianchi delle colline che degradano dolcemente in Valdichiana.
Di proprietà dell'imprenditore bresciano Stefano Sorlini, Metinella nasce sul finire del 2015 dalla fusione di due aziende ubicate nel cuore del comprensorio votato ai vigneti del Nobile.
La tenuta si estende oggi su un'area di 22 ettari, di cui 18 vitati, distribuiti dai 350 ai 550 metri di altitudine. Vi sono piantate vigne di Sangiovese, Mammolo, Colorino, Canaiolo e ulivi.
"Montepulciano è una terra straordinariamente vocata alla viticoltura, un ambiente unico, un luogo di antica e gloriosa tradizione nella produzione vinicola verso cui nutriamo un grande rispetto e un grande amore – racconta Stefano Sorlini – Perciò abbiamo scelto di lavorare nel completo rispetto della natura, escludendo ogni forzatura e l'utilizzo di prodotti chimici. In questi primi anni, ci siamo impegnati moltissimo sia in vigna che in cantina, per ottenere il meglio dalle nostre uve e creare dei vini di spiccata personalità, che esprimano al meglio il terroir." Cinque i vini dell'azienda, che riprende nel nome quello dei primi appezzamenti acquistati da Stefano Sorlini, e riporta sull'etichetta la silhouette dei due cipressi che svettano sul viale d'ingresso. Portabandiera di Metinella è Burberosso, Vino Nobile di Montepulciano DOCG, che viene prodotto tenendo fede alla tradizione dell'antico disciplinare, che prevedeva il 90% di Sangiovese, in questo caso Prugnolo Gentile, clone di Sangiovese presente esclusivamente in Toscana. A comporre il restante 10% concorrono per il 5% uve di Canaiolo e per l'altro 5% uve di Mammolo. Selezione di Vino Nobile di Montepulciano DOCG è 142-4, prodotto esclusivamente da uve di Prugnolo Gentile, il cui nome si riferisce alla particella del vigneto Pietra del Diavolo da cui provengono: ovvero il concetto di terroir applicato nel più rigoroso significato del termine. Rossodisera è l'interpretazione che Metinella ha dato del Rosso di Montepulciano, alla ricerca di un vino che non fosse vassallo del Nobile di Montepulciano, ma che avesse un carattere e un'identità propri e ben definiti. Rossorosso è un Cabernet in purezza, prodotto da uve provenienti da vigne collocate a diverse altitudini e quindi con caratteristiche completamente diverse fra loro, in modo da ottenere un blend di alto profilo organolettico dal bouquet intenso e tipico. Ombra, Toscana Bianco IGT, è l'interpretazione alternativa della vinificazione del Sangiovese, dalle cui uve è interamente composto: il risultato è un vino bianco fresco, piacevole, gaio, dal bouquet aromatico di sentori floreali. Ora è un Vinsanto del Chianti DOC, fra i più tradizionali vini toscani. Viene prodotto con Malvasia, Trebiano e Grechetto, le cui vengono raccolte a mano e fatte appassire per 4 mesi prima della torchiatura. Particolare e unica la bottiglia che li racchiude, di forma troncoconica, che Metinella è l'unica cantina italiana ad usare. Accanto ai vini, Metinella produce anche il pregiato Olio Extravergine di Oliva Verdeoro e Finoinfondo, aromatica e preziosa Grappa di Nobile di Montepulciano.
Info: www.metinella.it4 Az.Vinicola Metinella

MEDAGLIA D'ORO PER IL PINUAR 2015

tiareMedaglia Oro per il Pinuàr 2015 dell'azienda Tiare di Dolegna del Collio al The Global Pinot Noir Masters 2017 di Londra, prestigioso concorso che da una quindicina d'anni vede competere i migliori Pinot Noir internazionali. Il Pinot Nero dell'azienda friulana di Roberto Snidarcig è l'unico italiano ad aver guadagnato l'ambita medaglia d'oro, nella categoria Oaked Red Pinot Noir. Circa 200 le etichette di tutto il mondo che partecipavano al concorso, giudicate da un qualificatissimo panel di Masters of Wine, Master Sommeliers e senior buyers, che hanno assegnato medaglie di bronzo, argento e oro

GEWÜRZTRAMINER TERMINUM

gewuttraminerIl Gewürztraminer Terminum di Cantina Tramin è il più premiato e aromatico tra i vini da dessert altoatesini. Una pregiata bottiglia da regalare durante l'Avvento unitamente ad una confezione di Roggenkas, formaggio di 100% latte caprino dai masi altoatesini al prezzo di 59,00 Euro.
Info: www.cantinatramin.it

vuoi leggere tutti gli articoli dell'ultimo numero di MCG puoi ricevere la rivista cartacea a casa tua effettuando un bonifico bancario di 15 euro, intestato a:
Morelli Media Partner
Via Dante Alighieri 4
46040 Gazoldo Ippoliti Mn
Pi: 01610350207
Bonifico bancario a MONTE PASCHI DI SIENA
FILIALE DI GAZOLDO DEGLI IPPOLITI
sul c.c. n° 100464,78 intestato a Morelli Media Partner
IBAN: IT 39 R 01030 57640 000010046478
BIC: PASCITM1038
e invia una mail con l'indirizzo corretto a cui dovrà essere spedito il giornale a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COL VETORAZ SUGLI SCUDIA MUNDUS VINI 2017

Porta i colori dell'oro e dell'argento per Col Vetoraz la 19° edizione del Gran Premio Internazionale Mundus vini 2017, uno dei concorsi enologici più qualificanti a livello europeo. Quest'anno i riconoscimenti sono ben quattro, per l'annata 2016 dei vini presentati. Ecco quali. Medaglia d'Oro al Valdobbiadene docg Prosecco Superiore Brut e al Valdobbiadene docg Prosecco Superiore Millesimato Dry, e Medaglia d'Argento al Valdobbiadene docg Prosecco Superiore di Cartizze e al Valdobbiadene docg Prosecco Superiore Extra Dry. Un verdetto decretato da una giuria internazionale composta da 160 membri provenienti da 36 paesi che ne hanno confermato l'eccellente livello qualitativo. Ma non è tutto. All'incetta di medaglie si aggiunge infatti anche il Wine Style Award 2017 assegnato al Valdobbiadene docg Prosecco Superiore Extra Dry e considerato Top Wine per la categoria Italian Prosecco da Vivino la più importate e popolare App per i wine lovers di tutto il mondo che conta una community che sfiora i 23 milioni di users. Info: www.colvetoraz.it

LUGANA DOC PERLA DEL GARDA

Premio Quattro Rose Camune 2014 per il Lugana Perla del Garda. L'azienda – partita nel 2006 e condotta da Giovanna Prandini – conta 30 ettari complessivi e produce 120.000 bottiglie, di cui la metà dedicate al vino base, il più fresco e beverino del lotto. www.perladelgarda.it

PINOT GRIGIO LIVIO FELLUGA

Questo famoso vitigno deriva da una mutazione gemmaria del Pinot Nero e trova il suo habitat ideale in collina. La vinificazione Livio Felluga conferisce al vino finezza ed eleganza, mantenendo i tenui riflessi ramati che ne caratterizzano inconfondibilmente il colore.

MONTEVOLPE ROSSO

montevolpe-rossolL "Montevolpe Rosso" è uno dei prodotti di punta dell'azienda Bertagna Gianfranco,ubicata a Cavriana (Mn). E' basato sui vitigni Merlot 40%, Cabernet 40%, Corvina 20%. L'affinamento del prodotto viene fatto in piccole botti di rovere nuove per circa 12 mesi. In bottiglia rimane poi per 9 mesi.

PROSECCO ASTORIA ARZANA'

arzana-valdobbiadene-prosecco-superiore-di-cartizze-docgPrende il nome dai suggestivi luoghi dell' Arsenale di Venezia. La vendemmia è manuale e la pressatura soffice. Segue fermentazione primaria in recipienti a 18/19° C con lieviti selezionati autoctoni. Viene lasciato sulla feccia nobile per un mese. Poi travasato nelle autoclavi per la presa di spuma. Rifermentazione con lieviti selezionati per 25-30 giorni. Dopo un ulteriore affinamento di 10 giorni sui lieviti si procede all'imbottigliamento. I prodotti Astoria sono da sempre presenti nella ristorazione più esclusiva.

LAGREIN NICOLODI ALFIO

Grafica1Il Lagrein dell'azienda agricola Alfio Nicolodi è ottenuto da uve coltivate nel comune di Cembra zona Maurenti e Valvalè su vigneti terrazzati ad un'altitudine di 450 metri d'altezza esposizione sud-ovest.
Questo vino è l'unione di due diverse maturazioni per un periodo di 18 mesi, ovvero di un'80% in serbatoi di inox e il rimanente 20% in barrique di rovere.

Per leggere tutti gli articoli in pagina acquista il Magazine Mantova Chiama Garda in edicola oppure abbonati e ricevilo comodamente a casa tua.
Il numero completo di Mantova Chiama Garda è consultabile a pagamento anche online

Sottocategorie

Scopri tutti i Ristoranti e i Vini di MCG

LAST MINUTE

Natura e Ambiente