• Home
  • Ristoranti e Vini
  • Cucina
  • Salute & Bellezza
  • Intrattenimento
  • Fashion
  • Viaggi
  • Eventi
  • Attualità
AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home Intrattenimento   Musica AUSTERA E MAGNIFICA, L’ANNA BOLENA FIRMATA DA GRAHAM VICK

AUSTERA E MAGNIFICA, L’ANNA BOLENA FIRMATA DA GRAHAM VICK

apertura

Una vera e propria impresa per un qualsiasi teatro presentare oggi "Anna Bolena di Donizetti. Lo ha fatto il Filarmonico di Verona con la regia di Graham Vick, con esiti sorprendenti ed un doppio cast: una doppia pedana mobile a sostenere quinte di glaciale imponenza tra cui si muovono i personaggi di questa drammatica vicenda. La Bolena di Irina Lungu colpisce per sobria teatralità e un fraseggio sempre concentrato sulla parola. Ugualmente ottima la Seymour delineata da Annalisa Stroppa, dalla vocalità rotonda e morbida. Antonino Siragusa, pur non riuscendo a trasmettere appieno la torbida malinconia del suo Percy, si imponeva grazie ad una tecnica sicura. La conduzione di Jordì Bernàcer, alla guida dell'Orchestra della Fondazione Arena, conosceva momenti alterni nell'equilibrio delle sezioni e nel rapporto con i solisti, ma nel complesso presentava un lavoro attento in cui l'ombra sottile stesa da Donizetti in partitura risultava sempre palpabile ed il fraseggio attento e curato quanto il lavoro con i solisti. Bene il Coro della Fondazione diretto dal M° Vito Lombardi.

LAST MINUTE

Natura e Ambiente