• Home
  • Ristoranti e Vini
  • Cucina
  • Salute & Bellezza
  • Intrattenimento
  • Fashion
  • Viaggi
  • Eventi
  • Attualità
AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home Intrattenimento   Musica A PARMA, TEATRO IN FESTA PER LE NOZZE DI FIGARO FIRMATE DA MARTONE.

A PARMA, TEATRO IN FESTA PER LE NOZZE DI FIGARO FIRMATE DA MARTONE.

loggione 2La chiave secondo Mario Martone per decodificare quel guazzabuglio di affetti, intrighi, bruschi capovolgimenti di registro e di sorti che è "Le Nozze di Figaro è tutto in due elementi: un tavolo e una balconata. Al Regio di Parma, lo scorso gennaio, Il Figaro di Simon Orfila scivolava fluido sul profilo di sagace cameriere del Conte e promesso sposo di Susanna, senza tuttavia esplorare appieno le corde emotive di un personaggio così complesso; per contro, la Susanna di Laura Giordano convinceva per ingenuità e leggerezza, non altrettanto per incisività e piglio. Applausi per la Contessa qui interpretata da una Eva Mei capace di bel fraseggio e del giusto lirismo culminante nel definitivo perdono finale, e per il Conte d'Almaviva di Roberto de Candia, corretto anche se con qualche segno caricaturale di troppo. Allo stesso modo, marcato nei tratti di ambiguo paggio era il Cherubino di Laura Polverelli, mentre grossolanamente sensuale era Marigona Qerkezi, Marcellina giustamente volgarotta e vocalmente efficace. Rifinito per precisione e nitore era infine lo squillante Basilio di Matteo Macchioni, contrappuntato dall'ombroso don Bartolo di Francesco Milanese. Applausi e Regio in festa, con il Direttore Generale Anna Maria Meo in palco, a condividere un successo da tutto esaurito.

LAST MINUTE

Natura e Ambiente