• Home
  • Ristoranti e Vini
  • Cucina
  • Salute & Bellezza
  • Intrattenimento
  • Fashion
  • Viaggi
  • Eventi
  • Attualità
AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home Intrattenimento   Arte “LA CITTÀ IDEALE” DI ROBERTO FLOREANI

“LA CITTÀ IDEALE” DI ROBERTO FLOREANI

untitled 3

Le associazioni culturali "La Centrale" di Vicenza e "Quinta Parete" di Verona presentano, presso le ampie sale del Palazzo Espositivo della Gran Guardia "La città ideale", antologica dell'artista Roberto Floreani che vanta il Patrocinio della Regione Veneto, della Provincia e del Comune di Verona. La mostra che ha aperto con grande partecipazione di pubblico lo scorso 22 Novembre resterà in visione fino al 31 gennaio 2015. Roberto Floreani nato a Venezia nel 1956, espone alla Gran Guardia dopo le grandi mostre dedicate negli anni alle opere della collezione di Giuseppe Panza di Biumo, ad Andrea Mantegna, a Camille Corot, Claude Monet e alla retrospettiva su Paolo Veronese. L'artista è considerato tra i più maturi e convincenti astrattisti della sua generazione anche a seguito del nutrito percorso museale istituzionale delle sue esposizioni. Nella metà degli anni '70 compie alcuni importanti viaggi in Europa. Tra il 1977 e il 1979 visita al Centre Pompidou la grande triade di mostre Parigi-Berlino, Mosca, New York, che svolge un importante ruolo formativo sui successivi esiti artistici. Poi nel 1980 si laurea presso l'università agli studi di Padova e si trasferisce per diverso tempo a New York. Negli ultimi anni tra il 2011 e il 2012 Roberto Floreani è inserito nella selezione "Storyboard" da Bonelli Arte Contemporanea a Canneto sull'Oglio (Mantova). Concepisce il progetto Roma per le Gallerie Russo a Roma e a Milano. Nella mostra di Verona l'imponente spazio espositivo sarà coinvolto in toto dall'artista che ha appositamente realizzato una grande installazione composta da oltre sessanta opere su tela. A completare e ad arricchire la mostra una decina di sculture, altre trenta opere anche di grande formato, e numerose altre provenienti da precedenti mostre museali e dalle esposizioni della Biennale di Venezia. Le tematiche della mostra riguarderanno l'evoluzione della presenza tematica del Concentrico, autentica "sigla" espressiva dell'artista, abbinato ad una nuova ricerca sul pattern geometrico e sulle tonalità cromatiche (con l'importante inserimento del blu Klein), che evocano anche suggestioni legate all'Oriente delle arti marziali, praticate dall'artista da quasi cinquant'anni. Il progetto "La Città ideale" prende spunto dalla celeberrima opera rinascimentale conservata nel museo di Urbino e considerata l'immagine dell'utopia e della perfezione. In questa scelta appare evidente l'intenzione da parte di Floreani di ribadire la centralità della pittura nell'ambito del contemporaneo, la sua continuità storica, il superamento degli stili, l'importanza della tecnica, la rilevanza espressiva riferibile alla bellezza, alla misura e alla possibilità che l'opera d'arte possa contenere anche un messaggio di natura spirituale. Quest'ultimo aspetto in particolare suscita da anni grande interesse da parte dell'artista che, attivo nell'ambito della ricerca astratta dal 1981, intende attualizzare le tematiche espresse dallo "Spirituale nell'Arte" di Kandinskij già nel 1912, riprese poi dai Sublime Optics di Josef Albers, fino alla sacralità cromatica di Ettore Spalletti o alle astrazioni di Sean Scully, Peter Halley e Lawrence Carroll, riconducibili al medesimo ambito tematico. Completerà il progetto la pubblicazione di una monografia arricchita da un'estesa antologia critica dedicata all'artista in questi ultimi anni. Info tel. 045 8033400.

Se vuoi leggere tutti gli articoli dell'ultimo numero di MCG puoi ricevere la rivista cartacea a casa tua effettuando un bonifico bancario di 15 euro, intestato a:

Morelli Media Partner

Via Dante Alighieri 4

46040 Gazoldo Ippoliti Mn

Pi: 01610350207

Bonifico bancario a MONTE PASCHI DI SIENA

FILIALE DI GAZOLDO DEGLI IPPOLITI

sul c.c. n° 100464,78 intestato a Morelli Media Partner

IBAN: IT 39 R 01030 57640 000010046478

BIC: PASCITM1038

e invia una mail con l'indirizzo corretto a cui dovrà essere spedito il giornale a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LAST MINUTE

Natura e Ambiente