• Home
  • Ristoranti e Vini
  • Cucina
  • Salute & Bellezza
  • Intrattenimento
  • Fashion
  • Viaggi
  • Eventi
  • Attualità
AREA RISERVATA

Login to your account

Username
Password *
Remember Me
Back Sei qui: Home Attualità NAS, PER LA TUTELA DELLA NOSTRA SALUTE

Attualità

NAS, PER LA TUTELA DELLA NOSTRA SALUTE

foto sx

Spesso in occasione di eclatanti notizie riguardanti lo smascheramento di truffe ai danni dei cittadini e dello Stato i media citano i NAS quali autori dell'azione investigativa. Indubbiamente gli agenti appartenenti a questo corpo estremamente specializzato appartengono alla élite investigativa dell'Arma dei Carabinieri. I NAS (Nuclei Antisofisticazioni e Sanità) furono istituiti nel 1962, a seguito di intese intercorse tra il Ministero della sanità, il Ministero della difesa ed il Comando generale dell'Arma dei carabinieri, e posti alle dipendenze funzionali del Ministero della sanità con il compito di «vigilare sulla disciplina igienica della produzione, commercializzazione e vendita delle sostanze alimentari e delle bevande, a tutela della salute pubblica». Dislocati inizialmente a Milano, Padova, Bologna, Roma, Napoli e Palermo, i nuclei contavano globalmente 40 sottufficiali ed un ufficiale superiore, distaccati presso il gabinetto dell'allora Ministero della Sanità. Col passare del tempo venne estesa la presenza sul territorio e nel 2005 il reparto acquisì l'attuale denominazione di Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, avendo riorganizzato le forze sul campo tramite un nuovo assetto e portando l'attuale organico a circa 1.100 unità. I NAS hanno il potere di intervento in tutti i luoghi dove si producono, si somministrano, si depositano o si vendono prodotti destinati all'alimentazione. Possono entrare in tutti i luoghi in cui vengono prodotte, o si suppone che lo siano, tali sostanze in tutte le ore del giorno o della notte. La preparazione professionale viene periodicamente aggiornata ed arricchita con corsi e seminari, nel corso dei quali vengono affrontate problematiche contingenti e messi a punto sistemi operativi sempre più efficaci. L'attività svolta dai N.A.S. si sviluppa attraverso le seguenti modalità operative principali: a) un'azione investigativa, che consiste in indagini volte a stroncare le attività illecite nello specifico campo delle sofisticazioni, delle frodi alimentari e della sanità. Sono indagini molto lunghe e laboriose, che richiedono acume investigativo, spiccata professionalità e conoscenza dell'ambiente socio-economico nel quale si opera; b) una pianificazione operativa mensile, nel corso della quale vengono effettuati controlli, per un intero mese, in uno o più settori d'intervento su tutto il territorio nazionale; c) servizi di controllo in campo nazionale su obiettivi precedentemente individuati, pianificati d'intesa con il Ministero della Salute. Sono monitoraggi su particolari settori della sfera produttiva, commerciale ed etico-sociale, finalizzati ad accertare l'esatta applicazione di leggi e regolamenti ed ottenere anche memorie statistiche utili per verificare l'efficacia dell'azione di controllo e per individuare i settori maggiormente a rischio sui quali far convergere interventi più appropriati. Le indagini dei NAS nel settore delle sofisticazioni alimentari, data la peculiarità degli illeciti che si perseguono, sono condotte con criteri operativi che differiscono sostanzialmente dalle normali tecniche di polizia giudiziaria, sia in relazione alla particolare natura dei settori di azione, sia soprattutto per le possibilità che hanno gli operatori senza scrupoli di realizzare frodi sempre più sottili ed insidiose, attraverso lo sfruttamento delle sofisticate tecnologie applicate nel settore dell'industria alimentare e farmaceutica. Le sofisticazioni più gravi e pericolose derivano molto spesso dall'accordo di operatori dislocati a notevole distanza tra loro, per cui sfuggono all'attività di controllo degli organi locali, soggetti a limitazioni territoriali, ma possono essere ben contrastate dai N.A.S., caratterizzati da una organizzazione capillare ma nel contempo spiccatamente verticistica e, quindi, in grado di avere una visione globale tale da porre in atto, con tempestività, interventi coordinati a livello pluriregionale o nazionale. I NAS sono articolati in 3 Gruppi ed in 38 Nuclei specifici. I settori d'indagine sono riconducibili a ...

LAST MINUTE

Natura e Ambiente